13 aprile 2017

Grillo è venuto allo scoperto.






Normalmente commento ma non mi schiero apertamente, ma adesso si è veramente toccato il fondo.
Sono in molti gli italiani ai quali non piacciono le liste bloccate: le liste dei candidati decise dai segretari dei partiti, ma poi i candidati presenti nelle liste verranno liberamente scelti dagli aventi diritto al voto, votandoli.
Ben altra cosa è il fatto di Genova, estremamente grave, e che riguarda Marika Cassimatis, liberamente scelta dagli iscritti al Movimento 5 Stelle mediante il voto sul Web.
Subito dopo essere stata eletta dai 5 S a candidata Sindaco di Genova, Grillo l'ha cacciata dal Movimento con un lapalissiano: "fidatevi di me"! Sostituendola con un altro soggetto da lui scelto autonomamente e fregandosene di tutti.
Non hanno alcuna importanza le giustificazioni addotte per questo gesto estremo: la Cassimatis, subito prima del voto andava bene ed un istante dopo essere stata eletta dai grillini, Grillo l'ha espulsa.
Se questa non è dittatura cos'è, acqua fresca?
Renzi ha trombato Enrico Letta, che però non era stato eletto Premier dagli iscritti al PD, come è accaduto nei 5 S per la Cassimati, semplicemente candidata a Sindaco.
Il fatto di Genova è gravissimo: ATTENZIONE QUINDI A VOTARE 5 S. NEI PARTITI, ANCHE SE FANNO TUTTI PENA, NON E' MAI ACCADUTO NULLA DI SIMILE !!
Il nuovo che avanza ha tutta l'aria di essere una dittatura: Grillo è un despota, altro che garante! 
Non sarà possibile affidare al Movimento 5 Stelle il governo del paese: Pensiamoci !
Vogliamo davvero mettere l'Italia nelle mani di uno così ?

Commenti: Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link



<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]